17/18 Febbraio – Compagnia Amici del Teatro – LADRI, MANICHINI E DONNE NUDE

Non tutti i ladri vengono per nuocere
Gli imbianchini non hanno ricordi di Dario Fo
Due atti unici

Scritti verso il 1958 questi due atti unici di Dario Fo raccolgono già tanti elementi che si ritroveranno nei lavori futuri e più famosi dell'autore. Qui abbiamo, in un linguaggio già personale e riconoscibile, una pochade e una farsa per clown, così definiti da Fo, che mettono scena due storie divertenti, con personaggi a volte prevedibili e a volte assurdi, ma che fanno assaporare allo spettatore un senso del divertimento semplice ma mai banale.

Un allestimento scenico essenziale ma coerente con lo spirito del teatro di Dario Fo, accoglie questi dialoghi spumeggianti e trasporta il pubblico nel cuore pulsante di un teatro che rappresenta una inesauribile fonte di vitalità e perché no...di verità. e perché

 

PRENOTA I TUOI POSTI: